Trading Online: Come Fare? E’ Difficile? Funziona? Quali sono Le Piattaforme Più Affidabili! Opinioni!

0
150
come fare trading online

Sicuramente tante volte hai sentito parlare di trading online.

Ma che cosa significa esattamente fare trading online?

Inoltre bisognerebbe partire dalla domanda “cos’è il trading online?” per cercare di riuscire a comprendere più precisamente quella che a tutti gli effetti si configura come una forma di investimento che promette anche di essere piuttosto redditizia.

Mentre una volta per investire in svariati asset ci si doveva rivolgere a delle complicazioni soprattutto dal punto di vista burocratico, oggi invece, con l’accesso più facile ad internet, tutto si rivela più vantaggioso e semplice.

Molti trader affermano che con il trading online si possano davvero fare tantissimi soldi.

È difficile verificare quanto ciò possa corrispondere completamente alla verità, perché esistono tantissime variabili che entrano in gioco.


Scopri i Broker più sicuri del 2021

Vai a Selezione Piattaforme Trading


Infatti bisogna stare attenti anche sul trading online alle truffe possibili in cui si può incorrere.

Il trading online in Italia ha sicuramente un grande successo, anche perché oggi ci si può affidare a degli intermediari finanziari, le piattaforme online o i broker, che in maniera molto semplice ti permettono di investire sull’asset che ti interessa.

Ti basta seguire un corso di trading online e scegliere la piattaforma di trading online che più pensi possa fare al caso tuo.

Vuoi saperne di più?

Iniziamo col spiegarti molti dettagli di ciò che vuol dire online trading.

Che cos’è

Per trading intendiamo qualunque tipo di attività ci possa portare all’acquisto o alla vendita di titoli finanziari.

Quindi possiamo dire che per trading si intendono la Borsa, le attività di investimento che si riferiscono alle obbligazioni statali: anche queste sono trading.

Oppure per esempio l’acquisto o la vendita di strumenti derivati, come opzioni binarie e materie prime.

Per trading online ci riferiamo ad una categoria di investimenti che si fanno tramite internet attraverso i broker.

Qui puoi trovare la guida semplice e pratica con le prime nozioni fondamentali: Cos’è e come funziona il Trading: Significato e Prime Nozioni!

Il trading funziona?

Le piattaforme di trading online costituiscono il punto di riferimento per tutti i trader, sia per quelli meno esperti che per i professionisti.

Ma il trading online funziona?

In realtà tutto dipende anche dal comprendere e dall’analizzare quelli che sono gli aspetti mentali più importanti per avere successo in questa attività di investimento.

Spesso il trader si lascia prendere da alcune emozioni, che possono essere l’avidità, la paura o la rabbia, oppure possono influire delle situazioni stressanti legate alla vita esterna ai mercati, quindi situazioni di lavoro, di famiglia o problemi economici.

A volte si finisce per fare quello che potremmo definire un cosiddetto trading emotivo.

Può capitare di lasciarsi sopraffare dall’istinto e di agire in maniera irrazionale nel fare gli investimenti.

Invece è molto importante agire con razionalità, perché soltanto in questo modo puoi verificare se il trading funziona.

Le decisioni prese d’impulso potrebbero anche non fare andare tutto per il verso giusto e portare a delle perdite.

La guida sulle migliori piattaforme del momento la trovi qui: I Migliori Conti Trader del 2020: Quali Sono Le Migliori Piattaforme Regolamentate e i Broker Più Affidabili!

Come fare trading

Ma vediamo, dopo aver visto il trading online cos’è, come fare trading online.

Ti vogliamo descrivere a livello pratico il trading online come funziona.

Se ti stai chiedendo come funziona il trading online, segui le indicazioni che ti vogliamo dare.

Fare trading online significa fare investimenti anche molto diversi fra di loro.

Per esempio puoi fare trading con le obbligazioni, che sono dei titoli di debito.

In pratica quando acquisti un’obbligazione stai prestando soldi a chi ha emesso il titolo e ricevi in cambio periodicamente degli interessi.

Poi quando scade il titolo ricevi anche il capitale che avevi prestato.

Puoi fare trading con il mercato azionario.

Le azioni infatti continuano ad essere molto gettonate, però tieni conto che rispetto per esempio al mercato delle obbligazioni il mercato azionario è più volatile.

Inoltre le azioni non danno diritto a percepire degli interessi, però sicuramente consentono di fare profitti più interessanti.

Puoi agire anche con i derivati, che oggi continuano ad avere un’ottima reputazione.

Nella categoria dei derivati rientrano molti tipi di investimento, che in genere vengono utilizzati per diversificare il portafoglio.

Naturalmente devi stare attento ai derivati, perché in genere sono titoli che vengono utilizzati dagli esperti, visto che sono molto rischiosi.

Puoi fare trading online anche con i fondi di investimento.

I fondi comuni di investimento sono degli strumenti collettivi che, attraverso il versamento di una quota, permettono di partecipare ad un capitale.

Il tutto è possibile seguendo regole predeterminate e volendo raggiungere degli obiettivi prefissati.

Tra i fondi più comuni che vengono scambiati sui mercati troviamo i fondi azionari, i fondi obbligazionari, quelli immobiliari e quelli bilanciati.

Puoi fare trading in Forex online, puoi fare trading online con le opzioni binarie.

Sicuramente, fra tutte queste opportunità che ti abbiamo enumerato, puoi trovare il miglior trading online, come per esempio può essere il trading online Forex, che abbiamo già nominato.

Qual è la migliore piattaforma

Ci sono varie piattaforme che puoi utilizzare per fare trading online.

Per esempio fra le più conosciute possiamo nominare Plus500 trading online o eToro.

Ma come fare a scegliere il miglior broker, quello che fa al caso tuo, ed essere sicuro che sia conveniente?

Ci sono delle caratteristiche in genere che vengono tenute in considerazione nella scelta del miglior broker.

Per esempio è fondamentale nel trading online il demo, ovvero la possibilità di utilizzare, quando si è ancora dei principianti, dei servizi di trading che consentono di fare i primi investimenti con soldi virtuali, in modo da non avere perdite.

Poi ci sono molti altri fattori di valutazione.

Per esempio considera i costi.

Alcuni servizi infatti hanno delle commissioni fisse, mentre per altri le commissioni sono variabili.

Considera anche l’investimento iniziale, il budget minimo che ogni broker permette di utilizzare per cominciare ad investire.

E poi tieni conto del valore della leva finanziaria.

Le opinioni

Quali sono sul fare trading online le opinioni sulle quali fare affidamento?

Nel mettere a punto questa guida, abbiamo avuto l’occasione di vedere che cosa dicono gli esperti sulle operazioni di trading online e abbiamo cercato di esaminare anche le opinioni della gente comune, che decide di intraprendere queste attività di investimento.

In generale tutti sono concordi nell’affermare che il trading online rappresenti una buona occasione.

Allo stesso tempo molti sono gli investitori che ritengono che sia necessario trovare un buon equilibrio, in modo da non registrare ampie perdite.

Ci sono anche tante guide disponibili fra le risorse online, che ti consentono di comprendere quale caso possa fare maggiormente per rispondere alle tue esigenze.

La guida su come imparare a fare trading

In questa guida hai trovato molte informazioni fondamentali sul trading online.

Imparare a iniziare a fare trading comporta ricerca di informazioni, improvvisare è molto sconsigliato.

Questa guida ti aiuterà sicuramente: Imparare a Fare Trading: Ti spiego Come si Fa!


Scopri i 4 Migliori Broker della nostra Selezione


BROKERCARATTERISTICHECONTO DEMO

  • Deposito minimo 250€
  • Licenza CySEC
  • Conto Demo


  • Deposito minimo 200$
  • Licenza CySEC-FCA
  • Social Trading
  • Conto Demo


  • Deposito minimo 100€
  • Licenza CySEC
  • Conto Demo


  • Deposito minimo 10€
  • Licenza CySEC
  • Conto Demo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here