Trading Online per Principianti: Come Iniziare da Zero!

trading-online-per.principianti-come-iniziare

Cosa significa trading online per principianti?

Il concetto di trading, come avremo modo di approfondire in questa guida, è molto complesso e non si può certo ridurre ad una serie di semplici regole.

Si possono però individuare delle strategie molto interessanti che ti potranno risultare molto utili se vuoi iniziare a muovere i primi passi nel mondo del trading online.

Fare trading online per principianti significa innanzitutto scegliere una piattaforma di trading online che possa essere considerata sicura e affidabile a tutti gli effetti.

Sulla rete si possono trovare molte informazioni sul trading online per principianti, ma in questa guida vogliamo metterti a disposizione un insieme di dettagli che ti possono rendere più chiare le idee sull’affascinante mondo degli investimenti finanziari.

Scoprirai cosa significa fare trading online, quali sono le mosse da compiere per iniziare con successo a compiere questa pratica e quali sono le informazioni da conoscere in una fase iniziale.


Scopri i Broker più sicuri del 2021

Vai a Selezione Piattaforme Trading


Inoltre ti indicheremo anche se c’è realmente la possibilità di fare trading online gratis.

Andiamo con ordine e vediamo tutto nei dettagli!

Che cos’è il trading online

Il trading online che cos’è?

Quando ci riferiamo al trading su internet, parliamo di una forma molto particolare di investimenti finanziari che consente di effettuare dei guadagni direttamente da casa, avendo a disposizione un device tecnologico, come un computer, uno smartphone o un tablet, e una connessione ad internet attiva.

Il trading online si basa sulla compravendita di strumenti finanziari in Borsa, che possono essere costituiti ad esempio da azioni, ma anche da indici, da valute o da materie prime.

Per iniziare nel trading online spesso le piattaforme che offrono servizi di questo tipo mettono a disposizione degli utenti delle risorse, come ebook oppure video, che consentono di apprendere le nozioni di base su questo settore e di approfondire alcune tematiche nello specifico.

L’obiettivo è sempre quello di effettuare una precisa analisi tecnica, un’analisi delle variazioni dei prezzi degli asset (così vengono chiamati gli strumenti finanziari di cui abbiamo parlato in precedenza).

Il trading online per principianti non è certo semplice, ma spesso, come abbiamo già indicato, le piattaforme che consentono di investire forniscono alcuni strumenti per apprendere delle informazioni utili.

Subito dopo aver imparato le informazioni essenziali sul trading sarà possibile aprire ad esempio un conto demo su una piattaforma di investimenti, per investire utilizzando del denaro virtuale, evitando così eventuali perdite di soldi reali.

Come iniziare

Con il trading online come iniziare quindi?

Per iniziare un percorso che ci porta ad investire in determinati asset finanziari, devi considerare alcuni elementi essenziali da avere necessariamente:

  • una connessione alla rete, da computer o da dispositivo mobile;
  • una piattaforma di trading alla quale accedere;
  • un conto demo.

Possiamo riassumere in questi tre concetti le modalità utili per iniziare a fare trading online per principianti.

Per iniziare con gli investimenti su internet è essenziale per prima cosa avere a disposizione una connessione ad internet nella propria abitazione, una connessione che deve essere stabile e funzionale, per poter operare con successo negli investimenti.

Puoi usufruire di una connessione wireless fissa oppure di una connessione mobile, puntando sempre sul fatto che sia una connessione stabile in tutti i momenti che vorrai dedicare agli investimenti.

Il secondo passaggio che devi effettuare consiste nell’apertura di un conto con una piattaforma di trading, quella che viene definita con il nome di broker.

Ce ne sono davvero tanti e ad esempio, tra i più conosciuti ed utilizzati, possiamo citare eToro, Plus500, ForexTB, Iq Option.

A questo punto dovrai avere a disposizione un conto demo, che nella maggior parte dei casi viene offerto da un broker online.

Si tratta di un’opportunità molto interessante e utile per iniziare a prendere confidenza con la piattaforma di investimenti.

In una fase successiva, quando ti sentirai abbastanza pronto, potrai depositare una certa somma di denaro ed iniziare con gli investimenti con il denaro reale.

Esiste il trading gratuito?

Sicuramente avrai sentito parlare di trading online gratuito e vorrai saperne di più.

Di che cosa si tratta nello specifico?

Quando ci riferiamo al trading su internet gratis non possiamo non fare riferimento proprio al conto demo, una possibilità offerta da diversi broker, che permette di agire fin da subito senza rischi.

Come ti abbiamo già spiegato, una volta effettuata la registrazione sulla piattaforma online, i broker spesso offrono la possibilità di aprire un conto demo, un conto attraverso il quale potrai fare pratica con gli strumenti della piattaforma, investendo esclusivamente denaro virtuale e non soldi reali.

Quando scegli il broker che ti permette di investire online, non dimenticare questa opportunità.

Una delle regole da tenere sempre in considerazione nella scelta di un broker è quella relativa alla necessità di operare in completa sicurezza.

Per questo devi sempre rivolgerti a dei broker regolamentati, evitando delle possibili truffe che potresti trovare in rete e che potrebbero compromettere il budget che hai a disposizione e che vuoi investire in determinati asset finanziari.

La maggior parte delle piattaforme che si occupano di trading offrono molti strumenti di formazione, sia per chi si avvicina per le prime volte a questo settore sia per coloro che vogliono approfondire alcuni specifici argomenti.

Come funziona il trading

Andiamo adesso a vedere come funziona il trading online e come si svolgono nel dettaglio gli investimenti.

Per prima cosa devi decidere cosa negoziare.

È un’operazione essenziale di cui devi assolutamente tenere conto, evitando di procedere in modo casuale.

Non devi scegliere strumenti finanziari senza essere sicuro fino in fondo della tua decisione, ma dovresti agire tenendo conto della tua convinzione in merito all’andamento del valore di quel determinato asset.

Quando avrai scelto l’asset sul quale investire, per esempio un titolo azionario, devi effettuare una previsione, che può essere al rialzo oppure al ribasso.

Infine devi effettuare un ordine attraverso la piattaforma.

Se pensi che un titolo aumenterà di valore, potresti comprare, altrimenti, in caso contrario, potresti vendere.

Ricordati sempre che, se apri una determinata posizione e vuoi successivamente chiuderla, non basterà aprire una posizione opposta.

Quindi, se ad esempio compri un titolo azionario, per chiudere questa posizione non dovrai aprire una posizione “vendi”, ma dovrai nello specifico chiudere la posizione aperta in precedenza.

È importante gestire bene il budget

Per concludere questa guida al trading online per principianti, non possiamo non fare riferimento alla gestione del capitale, un aspetto molto importante per chi vuole iniziare a fare trading su internet attraverso un broker.

Gli investitori, infatti, devono sempre investire tenendo conto del capitale che hanno a disposizione ed evitando in tutti i modi di compromettere il budget, anche se si dovessero presentare delle perdite.

Per questo è fondamentale evitare di investire molto, ma fermarsi ad una certa percentuale per ogni operazione effettuata.

In caso contrario si potrebbero verificare delle perdite davvero notevoli, che possono compromettere la possibilità di un guadagno in futuro.

Se hai a disposizione una somma che corrisponde a 300 euro, non dovresti investire 100 euro per ogni operazione, altrimenti, se sbagli una previsione per tre volte, finiresti con l’azzerare il tuo budget.

Gestire in modo corretto il capitale vuol dire, quindi, saper gestire anche i possibili rischi, investendo ad esempio una percentuale che non superi il 5% del budget a disposizione per una singola operazione.

Il trading online è qualcosa di interessante, ma deve essere sempre visto con estrema razionalità, evitando possibili emozioni che potrebbero influire sugli investimenti.

Quindi, se vuoi raggiungere degli obiettivi ben precisi, non lasciarti scoraggiare dagli errori, ma effettua investimenti con razionalità, imparando anche dai possibili momenti negativi.

NON PERDERE QUESTA GUIDA: Quanti Soldi mi Servono per Iniziare a Fare Trading?


Scopri i 4 Migliori Broker della nostra Selezione


BROKERCARATTERISTICHECONTO DEMO

  • Deposito minimo 200$
  • Licenza CySEC-FCA
  • Social Trading
  • Conto Demo

Apri il Conto Demo


67% of retail investor accounts lose money


  • Deposito minimo 100€
  • Licenza CySEC
  • Conto Demo


  • Deposito minimo 10€
  • Licenza CySEC
  • Conto Demo

TradingVeloce.it è un sito completamente dedicato al trading all’interno del quale è possibile trovare tutte le istruzioni e le informazioni utili per imparare a fare trading guadagnando online. Vuoi imparare a fare Trading? Inizia con Me!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here