Pattern Candele Giapponesi: i 32 da Conoscere per Prevedere il Futuro

0
219
pattern-candele-giapponesi

Nell’articolo precedente ti ho anticipato che è possibile guadagnare con i pattern candele giapponesi e che molti trader lo stanno già facendo.

Ma prima di sapere tutti i 32 pattern grafici che possono assumere le candele e i loro significati, vediamo cosa sono i pattern candele giapponesi e perché si verificano.

Perché puoi guadagnare con i pattern?

I pattern di candele giapponesi sono degli “schemi” ben precisi che si formano tra una o più candele.

Questi schemi sono cercati dai trader nel grafico a candele perché possono indicare che ci sarà a breve un’inversione di trend o una continuazione.

Perché è così importante riconoscerli?

Il 71% dei guadagni di un trader è dato dai grossi movimenti di trend, soprattutto le inversioni di trend.

Grazie ai pattern di inversione noi trader possiamo sapere prima quando il trend sta per cambiare!

Devi conoscerli tutti e 32? Si!

Impara a riconoscerli tutti e diventerai un oracolo del trading, prevedendo il futuro sui mercati!

Molti trader esperti si affidano solo all’analisi candlestick per decidere se aprire un’operazione.

Se non lo sai bene o se non te lo ricordi, lo spiego bene nell’articolo precedente, insieme a una descrizione di tutti gli altri tipi di grafici.

Si tratta del grafico più utilizzato ad oggi da tutti i trader, l’unico che permette di poter guadagnare solo guardando la forma delle candele ( a patto che studi i 32 tipi di pattern candele giapponesi che ti mostrerò tra poco).

Dove cercare i pattern nel grafico?

Tra tutti i più grandi trader c’è una convinzione diffusa: più veloce è il timeframe, meno attendibili sono i segnali.
Cosa significa?

Vuol dire che se cerchi nel grafico a candele giapponesi, pattern in timeframe molto veloci come 15min, 30min o 1h è molto probabile che le figure che hai trovato sono poco attendibili.

I migliori pattern candele giapponesi si trovano nei grafici dove le candele sono a 1day o 1 week.

In realtà anche nei grafici con timeframe h4 si possono trovare figure abbastanza affidabili!

Le 32 figure di inversione e continuazione

Come ti ho anticipato, ci sono 32 possibili figure che possono dividersi in pattern candele giapponesi di inversione o di continuazione.

Un pattern di inversione cambia il trend in corso nel grafico:

• Un trend crescente diventa decrescente;
• Un trend decrescente diventa crescente.

Un pattern di continuazione invece dà un’altra spinta al trend che è già in corso nel grafico.

Attenzione però! Non è detto che un grafico abbia sempre un trend positivo o negativo.

Se i mercati sono indecisi, può esserci un trend laterale. I pattern di candele giapponesi possono anche indicare quando finisce il trend laterale e dare vita a un trend rialzista o ribassista.

Ti lascio la lista dei 32 pattern grafici divisi in figure di inversione e di continuazione.

Cliccando su ogni figura andrai in un articolo dedicato solo alla figura che ti interessa con esempi pratici e grafici, dove trovarla e come usarla per guadagnare.

Queste sono le figure di continuazione del trend:

Marubozu e Bozu
White soldiers e 3 black crowns
Rettangolo, Triangolo, Pennant e Flag
Spinning Top

Queste invece sono le figure che se si manifestano invertono il trend in corso in un grafico:

Hammer, Dragonfly doji e Hanging man
Inverted hammer, Shooting star e Gravestone doji
Bearish engulfing line e Bullish engulfing line
Dark cloud cover e piercing line
Evening star e Morning star
Doji
Doppio minimo e doppio Massimo
Triplo minimo e Triplo Massimo
Testa e spalle
Spinning Top

Come riconoscerle tutte e 32?

La miglior scuola per imparare a riconoscere i 32 pattern è sempre la pratica.

Aprendo un conto demo inizierai a cercarli e a vedere come si muove il prezzo dopo che si trovi una figura, per capire che tipo di operazione aprire la volta dopo che la aprirai per guadagnare con i pattern candele giapponesi.

Se hai capito quanto sono importanti i per un trader i pattern delle candele giapponesi e vuoi capire come trovarli nel timeframe del tuo grafico, clicca sui link sopra per scoprire i segreti di ogni figura.

Qui il primo articolo su una delle figure più frequenti e importanti: Candela Doji: Guida per l’Uso nel Trading!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here