Mercati Forex: Orari di Apertura e Chiusura!

0
2159
mercati forex: orari mercati forex

A che ora aprono i mercati forex?

Dopo aver capito il forex cos’è, cosa si intende quando si parla di forex trading e di cosa si occupa il forex trader, il passo successivo è capire a che ora si può “lavorare”.

In realtà, i mercati forex sono aperti 24h su 24 dal Lunedì al Venerdì, 5 giorni su 7 quindi esclusi Sabato e Domenica.

Come è possibile visto che in Italia la Borsa chiude alle 17?

In realtà in ogni Paese l’apertura mercati forex è circa dalle 8 alle 16, con delle differenze di 1 o 2 ore in base all’orario in vigore.

Ad esempio in Italia l’orario della Borsa è diverso se c’è l’ora legale o solare!

Grazie al diverso fuso orario i mercati forex sono aperti 24h su 24 e il mercato si divide in diverse sessioni in base a che ora è. Andiamo a vederle:

  • Sessione Europea: h 9-17
  • Sessione Asiatica:
    • Tokyo 1-9
    • Australia 23-7
  • Sessione Americana: 14-22

Tutti i trader possono operare in qualsiasi sessione e quindi a qualsiasi ora del giorno!

Ci sono però delle differenze tra le diverse sessioni ed è importante conoscerle perché tradare in certe sessioni può essere svantaggioso o addirittura dannoso e altre sessioni in cui è molto conveniente scambiare certe valute.

Dopo aver imparato le basi infatti quello che può fare la differenza tra guadagno o perdita è capire gli orari dei mercati forex e money management, nel trading forex infatti i piccoli dettagli contano molto.

> Consigliati < Migliori Conti Trading del 2020

Se stai cercando un broker per fare trading online ecco le migliori piattaforme valutate da TradingVeloce sulla base di investimento minimoregolamentazioni, e affidabilità.

BROKERCARATTERISTICHECONTO DEMO

  • Deposito minimo 250€
  • Licenza CySEC
  • Conto Demo


  • Deposito minimo 200$
  • Licenza CySEC-FCA
  • Social Trading
  • Conto Demo


  • Deposito minimo 100€
  • Licenza CySEC
  • Conto Demo


  • Deposito minimo 10€
  • Licenza CySEC
  • Conto Demo

Sessioni Forex: Europea, Americana e Asiatica

Quali sono le differenze quindi tra un mercato forex e l’altro? Cosa cambia tra le diverse sessioni?

Le differenze principali sono principalmente la volatilità diversa (quanto velocemente cambiano i prezzi) e la liquidità (quanti soldi “girano” sul mercato).

Più precisamente sappiamo che per chi ha conti in euro è più conveniente operare nella sessione europea e in particolare nel periodo dove si sovrappongono la sessione europea e quella americana, cioè dalle 14 alle 17, dove volatilità e liquidità raggiungono picchi altissimi.

Vediamo le caratteristiche principali di tutte e 3 le sessioni:

  • Sessione Asiatica

La sessione che comprende la Borsa di Tokyo e quelle australiane apre alle 23 e chiude alle 9. E’ la sessione più sconsigliata per operare perché è quella dove liquidità e volatilità sono più basse, spesso i prezzi scendono a causa della bassa liquidità.
In questa sessioni ci sono solitamente pochi movimenti e per questo non si verificano inversioni di trend.

Un’altra particolarità di questa sessione è che lo Yen è molto forte perché per operare sul mercato bisogna scambiare la propria valuta in Yen.

  • Sessione Europea

La sessione migliore per fare trading. Con l’apertura della Borsa di Londra aprono tutte le maggiori banche ed è la sessione con più liquidità e volatilità. In questa sessione si verificano le inversioni di trend più importanti o si consolidano nuovi trend.

In particolare il periodo che si sovrappone con l’apertura della sessione Americana, dalle 14 alle 17, è il periodo dove ci sono più transazione e in cui il mercato è più volatile.

  • Sessione Americana

La sessione Americana è seconda solo a quella europea. Il periodo di apertura è quello con maggior volatilità perché si sovrappone alla sessione europea, poi il numero di operazioni cala dalle 17,30 alle 20 per poi risalire.

In questa sessione è utile capire se il dollaro è forte o no per decidere se comprare o vendere il dollaro negli scambi con le altre valute.

Anche in questa sessione possono verificarsi inversioni di trend o consolidamenti di nuovi trend solo però per gli scambi di valute dove è presente il dollaro ( ad esempio Euro-Dollaro, Dollaro-Yen…)

Conoscere gli orari mercati forex è quindi importante per sapere quando e come operare, dopo aver capito bene il trading forex cos è e le sue basi.

E’ tutta qui quindi la differenza tra mercati azionari e forex: il forex è aperto 24h su 24 e quindi permette di poter operare con più tranquillità e scegliere a che ora scambiare valute in base a quando è più conveniente.

Il forex non dorme mai e per questo è il mercato finanziario più famoso del mondo.

Per il successo delle tue strategie non basta però solo conoscere bene gli orari, devi anche affidarti al giusto broker che offre le commissioni migliori per la sessione in cui fai gli scambi!

Ti lascio qui le mie recensioni dei migliori broker forex che ho provato in questi anni così puoi scegliere quello migliore per la sessione in cui vuoi scambiare valute.

Nel prossimo articolo ti spiegherò finalmente i 4 modi per guadagnare con il trading online: ce n’è uno che ti permette di guadagnare senza fare niente, il copy trading!

Scoprilo per iniziare già a guadagnare mentre impari le migliori strategie.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here