Copy trading Opinioni: i 4 Modi per Trovare i Migliori Trader da Copiare nel 2019!

0
138
etoro opinoni forum

Chi non ha mai sognato di guadagnare con il trading online come Warren Buffet ma senza lo stress di dover stare dietro a centinaia di grafici?

Il copy trading ti permette di fare proprio questo copiando le operazioni dei migliori trader al mondo.

Ma attenzione, non è tutto oro quel che luccica.

Il copy trading è un’ottima opportunità per guadagnare impiegando una piccolissima parte del nostro tempo, ma bisogna conoscere bene come funziona per poter riconoscere i trader affidabili da quelli che non lo sono.

Vediamo i 4 modi per capire se un trader e affidabile, ma prima cerchiamo di capire cos’è il copy trading: opinioni, strategie e migliori copy trader.

Dopo aver capito a fondo cos’è il copy trading, in questo articolo troverai anche recensioni e opinioni su broker copy trading.

Copy Trading: Cos’è?

Il copy trading è uno strumento, o meglio una nuova forma di investimento, lanciato qualche anno fa con un grosso obiettivo dal broker eToro: copiare trader molto bravi per poter permettere a chiunque di poter guadagnare col trading online.

Ad oggi, il social trading sta riscuotendo un enorme successo in tutto il mondo.

Il sistema del copy trading è difatti perfetto: chi non sa fare trading può affidare i propri capitali a trader esperti in tutta trasparenza (si può consultare lo storico delle operazioni di ogni trader), i copy trader invece prendono una percentuale sui guadagni se l’operazione è in profitto.

Lasciando i soldi nei conti correnti bancari o investendoli in BOT Statali gli italiani ricevono all’incirca l’1% annuo.

Con il copy trading, opinioni e testimonianze degli utenti italiani, si ottiene circa il 20-30% annuo con picchi fino all’80%.

Copy Trading: Funziona?

Le cifre di cui ho parlato sopra sono molto interessanti, ma come facciamo a sapere se sono vere o no?

L’unico modo è provare sulla nostra pelle: eToro permette di fare copytrading anche dalla demo.

In questo modo non rischieremo nemmeno un euro e proveremo in prima persona se il social trading è l’investimento eccezionale che tutti dicono oppure un flop.

Io stesso ho provato a fare copy trading e mi sono trovato bene.

Non si diventa ricchi di copy trading, opinioni di molti, ma sono di certo guadagni facili che fanno sempre comodo.

Inoltre i trader principianti possono vedere le operazioni che fanno i trader più esperti e capire perché le fanno in modo da poter imparare guadagnando.

Copy Trading: Restrizioni

Ebbene sì, ci sono delle restrizioni per fare copy trading. Ma sono davvero alla portata di tutti.

Si tratta di 3 punti molto semplici da rispettare. Vediamoli:

  • Per poter fare copy trading bisogna possedere un conto di trading su eToro con almeno $200 dollari sopra
  • Si possono copiare un massimo di 100 traders contemporaneamente
  • Il valore minimo di ogni operazione aperte non può essere inferiore a $ 1

Come puoi vedere sono delle restrizioni molto semplici da superare e questo rende il copy trading davvero alla portata di qualsiasi trader.

Ma non tutti i trader sono ottimi da copiare: ce ne sono alcuni in vetta alle classifiche perché seguono trend del momento, altri hanno azzeccato qualche maxi operazioni e si trovano in cima alle classifiche dei copy trader per caso.

Non sono questi i trader che vogliamo copiare, noi vogliamo un investimento a rischio medio basso, con una buona percentuale di operazioni in profitto e una buona strategia di money management dietro.

Esiste un metodo per trovare questi copy trader. Funziona?

Si. Basta impostare questi 4 filtri nella ricerca del copy trader.

I 4 modi per trovare i migliori copy trader

Impostando questi 4 filtri nella ricerca del copy trader, troverai professionisti certificati che fanno trading di mestiere e rappresentano un investimento ottimo a medio termine.

Per medio termine si intende naturalmente da qualche mese a un anno: in questo lasso di tempo, se scegli il copy trader in base a questi 4 filtri che ti darò fra poco, puoi fare da un 20-30% fino a un 80% sul tuo capitale.

Niente male rispetto allo 0,… % che viene dato dalle banche.

Vediamo quindi come scegliere il copy trader perfetto per te.

1. Due Anni di Copy Trading

Se vuoi copiare qualcuno, copia un esperto!

Impostando il tempo di attività a 2 anni andremo ad escludere tutti quei trader che si trovano sulla cresta dell’onda un po’ per caso, un po’ per fortuna, andando a selezionare solo i veri professionisti.

2. Solo Trader Verificati

Nelle piattaforme di copy trading si può anche filtrare i trader in base a chi ha completato la conferma del suo account inviando tutti i documenti di identità o no.

Ti fideresti di qualcuno di cui non puoi conoscere l’identità se si tratta di soldi?

Nemmeno io.

3. Profitto Minimo +20%

Abbiamo trovato copy trader che operano da 2 anni e che sono verificati, ma se non ci fanno guadagnare almeno il 20% annuo che senso ha?

Andiamo quindi a filtrare ulteriormente per trovare quelli più bravi, nessuno vuole copiare trader principianti.

4. Non Oltre 5% a Operazione

A questo punto abbiamo trovato i trader più bravi degli ultimi 2 anni. Cosa manca?

Dobbiamo ricordarci che stiamo comunque parlando di soldi.

Nel corso degli anni mi sono stati proposti progetti bellissimi, con previsioni di guadagni stratosferiche ma la mia domanda è sempre stata:

“Bel progetto, ma in che percentuale sto rischiando il mio capitale?”

Ed è sempre sprofondato il silenzio.
Il guadagno è sempre pianificato a tavolino, ricordalo.

Non mi fido quindi di chi non ha un buon piano di Money Management dietro, perché significa che sta cavalcando un po’ l’onda finchè c’è alta marea, ma quando la marea si abbassa?

Controlla attentamente quindi che non usi più del 5% del capitale per ogni operazione.

A questo punto, mettendo questi 4 filtri, hai trovato il trader ideale da copiare!

Copy Trading eToro: Opinioni

Il leader indiscusso nel mondo del copy trading è il broker eToro da anni ormai, con 7 milioni di utenti è la più grande community di social trading.

Questo broker ha reso famoso il copy trading in Italia, portando nel nostro Paese una storia di successo fatta da trader che si uniscono per battere i grossi player del mercato.

Almeno 1 italiano su 2 ha visto una pubblicità di eToro sul copy trading in questi anni e le pagine sul web sono state invase da ricerche su questa ottima opportunità che è eToro: opinioni, forum, blog…

Tutti a chiedere se fosse una truffa.
Tutti interessati al copy trading: opinioni, esperienze e testimonianze.

Voglio spezzare però una lancia a favore di eToro: si tratta di un broker regolato dalla CONSOB, quindi in Italia deve rispettare regole molto molto severe per poter offrire un servizio di intermediazione finanziaria.

In tutti questi anni sul web ho letto davvero tanti commenti positivi su eToro.

E’ importante che nonostante la disinformazione che abbiamo in Italia sul trading e, più in generale, su tutti gli strumenti finanziari, eToro sia riuscito ad assumere autorità nel campo degli investimenti online offrendo agli utenti italiane un’ottima alternativa ai depositi bancari.

Detto questo, avendolo provato personalmente (anche se mi diverto di più a fare trading tradizionale), non posso far altro che consigliare eToro a:

  • Neofiti del trading
  • Trader principianti che vogliono guadagnare imparando dai migliori
  • Trader di qualsiasi tipo che vogliono fare un investimento senza doverci dedicare tempo

In questo articolo abbiamo trattato a 360 gradi l’argomento copy trading: opinioni, broker migliore e strategie per trovare i migliori trader da copiare.

Ora torniamo al trading tradizionale andando a vedere come guadagnare anche 200-300 pips in un giorno sfruttando le news politiche.

Molti trader lo fanno e riescono a guadagnare cifre da sogno per molti lavorando soltanto i 15 minuti che precedono un discorso politico.

Clicca qui per andare all’articolo sulla strategia delle news!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here