Come e dove investire nel Metaverso

Il metaverso è un concetto particolarmente interessante nel mondo attuale e stabilisce una vera e propria rivoluzione per tutte quelle persone che utilizzano quotidianamente le soluzioni e i servizi digitali offerti. Nello specifico, il termine in questione è già conosciuto da tanti anni: venne esposto in un romanzo di fantascienza, Snow Crash, scritto da Neal Stephenson nel 1992.

Cos’è il metaverso

Questo metaverso permette di interagire in maniera differente da Internet rispetto a quella standard. Normalmente viene associato alla possibilità di creare ambienti coinvolgenti, immersivi, del tutto virtuali e in 3D. Ciò comporta per coloro che sono interessati a navigare al suo interno la possibilità di utilizzare sia cuffie sia audio in modalità virtuale, specificamente in una versione tridimensionale.

Gli utenti possono accedere al metaverso come degli avatar digitali grazie all’uso di tecnologie XR, AR e VR: esse permettono di muoversi tra i vari spazi virtuali esistenti. In particolare, si può visitare un centro commerciale nel metaverso e acquistare dei veri e propri vestiti, per poi andare a un casinò e giocare come si desidera. Tutti i progressi dell’intelligenza artificiale e della realtà virtuale sono in grado di potenziare le esperienze provabili, donando tanti vantaggi ai consumatori.

Per chi è interessato, è anche possibile investire in questo mondo virtuale.

Il 79% degli investitori retail perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. 

Perché è consigliato investire nel metaverso?

In primo luogo, si raccomanda di investire nella realtà virtuale del metaverso in quanto è perfettamente adeguato a questo genere di pratiche data la sua associazione con criptovalute e blockchain.

Nello specifico, gli NFT e i contratti intelligenti sono dei fattori estremamente importanti che fanno parte di questo mondo virtuale, e sono fondamentali al fine di scambiare o acquistare beni tra i vari spazi.

Gli strumenti in questione sono ideali per investire nel metaverso. Oltretutto, le diverse operazioni virtuali immobiliari vengono svolte in portali web appositi come Sandbox o Decentraland. Lo stesso Goldman Sachs stabilisce che gli investimenti in questa realtà possono essere un’ottima occasione, dato che il valore di tale mercato è destinato ad aumentare nel corso degli anni. Inoltre, varie aziende stanno già iniziando a investire nel metaverso.

Come investire nel metaverso

Per capire come investire sul metaverso vi sono vari fattori da prendere in considerazione. Inizialmente, con la popolarità sempre più crescente di questo mondo virtuale, diverse aziende tecnologiche di spicco e privati hanno già iniziato a capire come investire in criptovalute così da ottenere in futuro dei rendimenti.

Svariate imprese si sono già attivate e hanno investito in vari progetti, mentre altri investitori istituzionali cercano di comprendere quali sono le opportunità di investimento.

Se non si hanno tanti strumenti di cui usufruire e si è un investitore medio, è possibile che si incontrino molteplici ostacoli prima di riuscire a investire nel metaverso.
Il principale limite consiste nella mancanza di informazioni su tante opzioni: a tal proposito, sono presenti vari modi per capire come investire sul metaverso senza correre troppi rischi.

come investire nel metaverso

Come e dove investire nel metaverso

Uno dei metodi più semplici per effettuare degli investimenti sul metaverso consiste nel comprare dei token: il loro acquisto non prevede alcuna procedura particolarmente complessa. Si deve infatti scegliere la piattaforma sulla quale si desidera investire e ottenere di conseguenza i vari token nativi.

Attualmente ve ne sono diversi popolari, quali: Decentraland, Mana, Sandbox e Axs. Questi token sono essenziali per la realtà virtuale in quanto consistono nella principale forma di pagamento dei beni accessibile, e riescono a garantire alle persone un modo molto più semplice per iniziare a investire. I token appartenenti al metaverso sono destinati a crescere di valore.

E’ bene però fare attenzione, in quanto esattamente come il valore delle criptovalute, anche quello di tali strumenti può essere variabile. Ciò comporta che l’investitore debba prendersi il rischio riguardante i token del metaverso e il loro acquisto ai fini dell’investimento.

In alternativa, è possibile capire dove investire sul metaverso usufruendo di vere e proprie piattaforme. Queste ultime sono fondamentali, in quanto presentano degli ambienti molto simili ai giochi o dei terreni virtuali, grazie ai quali le persone che investono possono scambiare e costruire delle esperienze o beni intuitivi.

Queste piattaforme hanno a disposizione tanti terreni virtuali e NFT di gioco, ed è molto facile accedere. Nello specifico, si può iniziare con la creazione del proprio account sull’apposita piattaforma dalla quale si desidera acquistare terreni e NFT.

Tra le varie più popolari vi è Decentraland, particolarmente conosciuta per l’acquisizione dei terreni. Invece, se si preferisce la compravendita degli NFT si può optare per Sandbox.

Se si desidera acquisire entrambi gli strumenti e avere anche la possibilità di venderli, il sito web migliore è Axie Infinity. Prima di optare per l’investimento su terreni virtuali e NFT però, si raccomanda di tenere in considerazione varie implicazioni critiche. Nello specifico, i secondi consistono in token non fungibili che hanno un prezzo variabile e per questo possono variare a seconda di numerosi fattori, i quali devono essere tenuti in stretta considerazione.

D’altra parte si consiglia anche di tenere a mente che questi due strumenti fondamentali del metaverso e il loro acquisto, mediante i mercati primari e secondari, possono portare a vari svantaggi e vantaggi.

Per esempio, i token non fungibili che si trovano negli NFT primari possono garantire un rendimento migliore rispetto ad altri in quanto hanno un valore di rivendita molto più alto. D’altro lato però, gli investitori stessi devono riuscire a stimare il valore corretto di questi token sul mercato apposito, e questa potrebbe essere un’operazione complicata.

Oltre ai mercati primari sono presenti anche quelli secondari, tra cui OpenSea: questi garantiscono che tutte le informazioni riguardanti gli NFT siano completamente accessibili agli investitori.

Questi ultimi possono non solo confrontare i prezzi ma anche fare le varie operazioni da una sola piattaforma.

Il 79% degli investitori retail perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. 

Metaverso, come investire: metodi alternativi e indiretti

Gli utenti sono in grado di investire sul metaverso in tanti modi differenti, e molti di questi non richiedono affatto delle procedure complesse. In primo luogo, è possibile investire tramite fondi negoziati in borsa, noti anche con l’acronimo EFT.

Questi prodotti presentano degli asset diversificati che sono efficaci per la loro semplicità e presentano il vantaggio di abbassare l’esposizione al rischio dell’investitore. Se si sceglie di investire negli EFT allora per capire dove investire sul metaverso si raccomanda di utilizzare piattaforme apposite.

Una tra le più popolari è Roundhill Ball Metaverse: consiste in un fondo, noto per essere il più grande all’interno del settore, e si concentra prevalentemente su strumenti quali soluzioni IaaS, giochi o soluzioni hardware per computer.

In alternativa, si possono scegliere degli investimenti non diretti nel metaverso. A tal proposito, le azioni di titoli esposti all’interno di questa realtà virtuale possono essere molto utili: si può infatti decidere di investire in maniera indiretta nelle azioni di società che già stanno lavorando a dei progetti e che possono promettere ottimi risultati all’interno del metaverso.

Sono presenti azioni di tecnologia 3D o di società di giochi. Tra le azioni più rinomate in questa realtà virtuale vi sono quelle di Roblox. Quest’ultimo nacque come un videogioco classico e successivamente è riuscito a creare un ambiente originale e virtuale: attualmente presenta una base di 47 milioni di utenti attivi ed è adeguata per effettuare degli investimenti.

In alternativa a Roblox si può optare per azioni correlate a tecnologie 3D, realizzate da apposite società e che sono destinate al metaverso.

Se si ricerca un altro modo per investire in maniera sicura e al contempo indiretta, allora si può utilizzare l’MVI, noto anche come Metaverse Index: questo in italiano consiste nell’indice Metaverse ed è alquanto importante, oltre che simile ai classici indici che si trovano nel mercato azionario.

Questi ultimi vengono utilizzati al fine di trovare le tendenze delle performance all’interno di un paese, effettuate da aziende rinomate.

L’indice metaverse è parecchio utile in quanto consente il tracciamento delle tendenze dell’intrattenimento, giochi e affari in tutto il mondo virtuale. Tale strumento viene utilizzato in quanto garantisce una volatilità ridotta e che permette di investire con più sicurezza. Infatti, il metodo in questione è più sicuro rispetto all’investimento nei token in quanto si tende a correre meno rischi.

Infine, per investire in maniera sicura sul metaverso si raccomanda di utilizzare le stesse esperienze provabili nell’ambiente virtuale. Nello specifico, è possibile affittare o vendere dei terreni virtuali per la realizzazione di uffici e aziende. Questi possono essere personalizzati.

metaverso investimenti

Domande frequenti

Cos’è il metaverso?

Il metaverso consiste in una realtà virtuale, la quale è attualmente rivoluzionaria e ha alte probabilità di divenire una quotidianità in un prossimo futuro. E’ un mondo virtuale che si unisce al web, formando un intero spazio digitale dove gli utenti, sotto forma di avatar, possono viaggiare in vari terreni e spazi. Le persone sono inoltre in grado di interagire mediante degli appositi visori di realtà virtuale.

Conviene investire nel metaverso?

L’opportunità degli investimenti sul metaverso risulta davvero interessante per molti investitori, ma vi sono svariati rischi e fattori che devono necessariamente essere presi in considerazione.

Qual è il vantaggio degli ETF sul metaverso?

Uno dei principali vantaggi degli ETF consiste nella possibilità da parte degli investitori di ottenere differenti titoli a prezzi ridotti.