Analisi Fondamentale Forex: Come Capire il Vero Valore di una Valuta!

0
134
analisi fondamentale forex

L’analisi fondamentale forex insieme all’analisi tecnica vanno a comporre la bussola del buon trader che utilizza per orientarsi nei grafici delle valute e per ottenere un guadagno.

Sai chi è il più grande sostenitore dell’analisi fondamentale?

Warren Buffet. Il più grande trader esistente ad oggi!

Buffet ha creato un impero da 84 miliardi di dollari con l’analisi fondamentale azioni.

Infatti Buffet, detto anche “l’oracolo di Omaha”, non utilizza molto l’analisi fondamentale forex, ma la utilizza sulle azioni.

Era esattamente dove stavo cercando di arrivare: l’analisi fondamentale è diversa se usata sulle azioni o sulle valute (Forex).

Se mi concedi 4 minuti del tuo prezioso tempo ti spiegherò la differenza in questo articolo.

Analisi fondamentale: cos’è?

L’analisi fondamentale è uno studio dei mercati finanziari basata sulle notizie e sui rumor economici e politici che arrivano da tutto il mondo.

Nel trading essere informati e aggiornati paga sempre.

Non si può pensare infatti di fare trading online senza una strategia da seguire: scegli se affidarti all’analisi tecnica o all’analisi fondamentale, ma scegli.

Nel trading online è molto difficile ottenere un guadagno da operazioni fatte in modo casuale.

Io personalmente credo che la verità stai sempre nel mezzo e utilizzo l’analisi tecnica e quella fondamentale insieme:

L’analisi fondamentale per capire dove può andare il mercato in base a cosa dice l’economia mondiale

L’analisi tecnica per trovare i giusti punti di ingresso e uscita

Vediamo però le differenze che si sono se si vuole fare analisi fondamentale forex o analisi fondamentale su azioni.

Le azioni e l’analisi fondamentale

L’analisi fondamentale nasce proprio in Borsa per ipotizzare un valore reale delle azioni di un’impresa e confrontarlo con il suo valore in Borsa.

Se il valore in Borsa è più basso del valore fondamentale si compra l’azione, viceversa si vende allo scoperto.

Cosa studiano i “fondamentalisti” che fanno trading sulle azioni?

Usare l’analisi fondamentale sulle azioni è un procedimento che richiede molti più dati dell’analisi fondamentale forex.

Per capire qual è il vero valore di un’azione bisogna innanzitutto analizzare il suo bilancio.

Non ti preoccupare se non sai leggere un bilancio di una società, ci sono analisti molto quotati che emettono ogni tanto delle analisi di bilancio per alcune aziende.

Anche solo un’analisi di bilancio di un analista famoso può far muovere di molto il prezzo di un’azione.

Dopodiché si va ad analizzare la situazione macroeconomica del paese in cui la società si trova:

• Com’è il PIL? Positivo o negativo?

• L’inflazione? E’ alta o bassa?

• La Bilancia dei Pagamenti è in avanzo o in disavanzo? Si esporta più di quanto si importa?

• E il Debito Pubblico? Rispetta i regolamenti imposti dall’UE?

• A che livello sono stati fissati i tassi di interesse?

Dobbiamo farci tutte queste domande e trovare una risposta. Per far questo servono di sicuro dei fondamenti di macroeconomia, che non si apprendono di certo in 5 minuti.

Ma per fare analisi fondamentale trading forex serve solo conoscere come si muove il mercato quando esce un dato.
Puoi impararlo facilmente con la lista di notizie macroeconomiche forex che ti lascio qui sotto.

Il forex e l’analisi fondamentale

Come ti ho accennato prima ci sono 2 metodi per lavorare sul forex: analisi tecnica e analisi fondamentale.

Io preferisco utilizzarli insieme, nel modo che ti ho spiegato prima, ma ogni trader sceglie la sua strategia personale più adatta al tempo che ha da dedicarci.

Quali sono quindi gli indicatori macroeconomici da usare sul Forex?

Vediamo i principali indicatori analisi fondamentale:

• PIL

Il PIL è lo strumento più importante da analizzare per capire se una valuta è forte o si sta per deprezzare. Il PIL esce ogni 3 mesi e il movimento dei mercati dipende da quanto si sposta dalla sua previsione.

Se il valore è più alto della sua previsione, la valuta in questione sarà più forte e viceversa.

• TASSO DI OCCUPAZIONE

Il tasso di occupazione indica quante persone effettivamente lavorano o stanno cercando lavoro in un paese.
Da questo dato si può anche ottenere il tasso di disoccupazione e quindi quante persone richiedono il sussidio allo stato.

Come è facile capire, più è alto il tasso di occupazione, più è alto il PIL e quindi forte la valuta

• INFLAZIONE

Un altro valore molto importante per l’economia di un paese.

L’inflazione è l’aumento generalizzato dei prezzi.

Nonostante l’inflazione abbia un significato negativo per la popolazione, in realtà un tasso di inflazione maggiore di zero (ma non troppo elevato) da solidità e forza a una valuta.

• BILANCIA DEI PAGAMENTI

La bilancia dei pagamenti indica la differenza tra Importazioni ed Esportazioni.

Se le esportazioni sono più alte delle Importazioni la valuta è forte e viceversa.

• DEBITO PUBBLICO

Un paese con debito pubblico maggiore del 60% del PIL ha poca fiducia da parte degli investitori e quindi la sua valuta si deprezzerà facilmente a favore di altre valute più forte.

Questo sarebbe stato il caso dell’Italia se non fosse entrata nella moneta unica (Euro).

• INTERESSE

Il tasso di interesse è uno degli strumenti di macroeconomia più importanti a disposizione dei trader.
Una variazione del tasso di interesse può portare ad una variazione di molti pips nel grafico di una valuta.

Dove posso trovare le notizie di macroeconomia?

Nel Forex, analisi tecnica e fondamentale vanno spesso a braccetto, è quindi importante tenersi aggiornato sulle principali notizie di analisi fondamentale.

Puoi trovare le notizie macroeconomiche tutti i giorni sui telegiornali, sui giornali come il Sole24Ore o sui siti internet come Investing (https://it.investing.com/).

E’ importante tenersi aggiornato tutti i giorni per non perdere notizie che potrebbero portarti grossi guadagni sul Forex.

Come imparare da soli a capire quali sono le notizie importanti di analisi fondamentale? Libri, pdf possono darti i giusti insegnamenti.

Ne puoi trovare molti validi su internet gratuiti, non c’è bisogno di comprarli apposta.

Ma il libro analisi fondamentale forex che ti consiglio assolutamente è “Investire con l’analisi fondamentale” di Mascio Antonello.

Ben scritto, molto semplice e immediato nel trattare argomenti che in realtà sono difficili e complessi.

Bene! Siamo giunti al termine di questo articolo sull’analisi fondamentale.

In realtà c’è ancora un indicatore più importante di tutti gli altri di cui non ti ho parlato appositamente.

Sto parlando del Non Farm Payroll, in gergo NFP, un indicatore americano che fa fare bei guadagni ai trader più esperti!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here