Indicatore Aaron: Trading Mai Così Facile!

0
216

Parliamo oggi di un indicatore poco conosciuto tra i trader italiani, ma non per questo non importante.

E’ un indicatore forza trend, molto simile all’ADX (di cui ho parlato in questo articolo)

In certi casi infatti l’oscillatore Aroon riesce a prevedere un’inversione di trend più velocemente dell’ADX.

Il mio consiglio è di utilizzare insieme ADX e Aroon, strategia che mi ha portato ottimi risultati quando l’ho utilizzata ad inizio 2019.

Scopriamo insieme quindi questo misterioso indicatore: Aroon trading.

Indicatore Aroon Forex: Come Funziona

Sul Forex è un’ottima idea integrare l’indicatore Aroon al proprio piano di trading perché si tratta di uno dei più veloci indicatori che anticipano il trend.

A questo deve proprio il suo nome: significa infatti “La prima luce dell’alba” per far sapere proprio che è uno tra gli indicatori inversione trend più affidabili ma meno conosciuti.

Questo indicatore, come l’ADX, è formato da 3 linee:

• Aaron trading

• Aaron Up

• Aaron Down

L’Aroon Up utilizza per i suoi calcoli quanti periodi sono passati dal massimo più recente, l’Aroon Down utilizza invece quanti periodi sono passati dal minimo più recente.

Adesso ti farò vedere come impostare l’indicatore Forex Aroon!

Settaggio Indicatore Aroon

Devi sapere che questo indicatore può assumere valori da -100 a +100.

Se l’indicatore è nella parte compresa tra 0 e +100 ci troviamo di fronte a un trend rialzista, possiamo invece parlare di un trend ribassista se L’indicatore è tra 0 e -100.

Quest’indicazione ci serve per non cadere in errore sul trend, ma la parte davvero importante dell’indicatore Aroon trading sono le linee Aroon Up e Aroon Down.
Le linee Aroon Up e Aroon Down possono assumere valori da 0 a 100.

Queste linee vanno a creare 3 scenari diversi: estremi, paralleli o incrocio.

Estremi

– Quando l’Aroon Up tocca valori tra 70 e 100 il trend rialzista è forte.
– Quando l’Aroon Down tocca valori tra 70 e 100 il trend ribassista è forte.
– Quando l’Aroon Up tocca valori tra 0 e 30 il trend rialzista è debole.
– Quando l’Aroon Down tocca valori tra 0 e 30 il trend ribassista è debole.

Paralleli

Quando Aroon Up e Down sono due linee parallele che non si toccano, il trend in corso è in fase di consolidamento.

Incrocio

Quando invece le due linee si incontrano possiamo trovare 2 diversi scenari:

1. Aroon Up incrocia verso l’alto Aroon Down: segnale rialzista

2. Aroon Up incrocia verso il basso Aroon Down: segnale ribassista

Se non hai afferrato tutto bene, non preoccuparti!

Questi sono argomenti molto difficili che sto cercando di semplificare al massimo dandoti però tutte le informazioni necessarie per usarli per guadagnare.

Per farti capire meglio è necessario un esempio: io stesso non capire nulla senza un esempio grafico.

Andiamo a prendere il grafico EUR-USD ad oggi allora!

indicatore aroon forex

Abbiamo inserito l’oscillatore Aroon e l’Aroon trading con Up(verde) e Down(rosso).

Proprio gli ultimi giorni possono essere presi come esempio per capire come funziona questo indicatore:

indicatore aroon forex

Il 22-05 l’oscillatore (linea nera) è andato sotto lo zero indicando quindi una fase di downtrend.

In quel momento la linea Aroon Up (linea verde) ha incrociato al ribasso l’Aroon Down (linea rossa).

Questo è un chiaro segnale di sell e infatti il prezzo sta iniziando a scendere velocemente con delle candele rosse con un body mediamente grande, segno che il mercato ha preso una decisione.

Arrivando fino in fondo a questo articolo hai imparato ad usare un altro indicatore di forza trend che ti tornerà molto utile nella tua carriera di trader: l’Aroon Trading.

Il mio obiettivo è però che tu sia in grado di usarli tutti per scegliere quello che si adatta di più a te.

Nel prossimo articolo quindi tratterò di uno degli indicatori più famosi al mondo per trovare divergenze di prezzo: il MACD.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here